Orso di porcellana. Johan Joachim Kaendler. Meissen, 1740 circa

Orso di porcellana. Prob. Johan Joachim Kaendler
MAIOLICHE & PORCELLANE

Orso di porcellana dura modellata e dipinta in grigio-marrone e nero
Manifattura di Meissen, probabilmente opera di Johan Joachim Kaendler 1740 circa

Misure: altezza cm 7,1 x 9,7

Stato di conservazione:
una zampa incollata.

Orso di porcellana. Prob. Johan Joachim Kaendler

La porcellana di Meissen, fin dalla sua produzione iniziale, ha dominato il mercato europeo. La manifattura tedesca è la prima a produrre porcellana in Europa e ha già una produzione stabile a partire dal secondo decennio del secolo XVIII. Il principe di Sassonia Augusto il Forte, infatti, grande appassionato, aveva investito molti capitali e energie nella ricerca della pregiata materia. Sotto lo stesso Augusto furono chiamati a partecipare all’impresa alcuni tra i maggiori scultori e artisti dell’epoca tardo barocca. Tra questi Johan Joachim Kaendler (1706–1775) è particolarmente conosciuto sia per le deliziose figure di animali, sia per la fantasiosa e amplissima produzione di figure e personaggi.

La piccola scultura di porcellana dura mostra un orso seduto con la testa abbassata verso le zampe. Il plantigrado ha un atteggiamento docile e guarda lo spettatore dal basso.
La piccola plastica è realizzata secondo lo stile e la tecnica caratteristici di Kaendler, con il pelo evidenziato da minute incisioni e poi dipinto con sottili tratti di pennello che si intersecano sul muso, per poi scendere ordinatamente sul dorso, a partire da una scriminatura lungo le vertebre. Il colore lascia scoperta una porzione di pelo sulla pancia e metà delle zampe, con i piedi colorati da larghe pennellate.
Il modello di Meissen più conosciuto di questo animale prevede la postura in piedi con il capo abbassato e le fauci aperte. Pochi i pezzi che recano sotto la zampa la marca a spade incrociate, assente anche nel nostro esemplare, che, del tutto originale, trova riscontro tecnico e stilistico in opere marcate e in particolare in esempi pubblicati (Ulrich Pietsch, Meissen Porzellanplastik von Gottlieb Kirchner und Johan Johachim Kaendler, Monaco 2006 pp. 148-149 n. 218).

Cover Photo: Fabrizio Stipari

Bibliografia:

Ulrich Pietsch, Meissen Porzellanplastik von Gottlieb Kirchner und Johan Johachim Kaendler, Monaco 2006
Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.